Papiers Decoupes

La poetica di Philippe ARTIAS nel suo lavoro con i Papiers Découpés:
“ Il lavoro con le forbici è molto diverso: se si usa un foglio di carta blu, poi un foglio di carta rossa, ci si accorge che il blu è molto meno tollerante alla forma del rosso. Esagerando si potrebbe dire che si intaccano le forbici se si taglia del rosso, perché reagisce con molta violenza a questo attacco, mentre la carta blu si lascia tagliare semplicemente, come del burro. Il fenomeno è estremamente importante. Al contrario, nel blu, ci si lascia andare, e si taglia con ardore e forza.”