La morte di Sardanapalo

Artias ha da sempre provato una vera passione per l’enorme quadro di Delacroix “La morte di Sardanapalo” che ha ripreso in chiave moderna usando il carboncino, con un disegno acuto e sintetico, realizzando 9 cartoni di 133 x 166 cm e tantissimi acquerelli, la scomposizione, in bianco, nero e rosso il tema dell’erotismo, della morte, dell’estrema barbarie e dell’estrema raffinatezza espressi nel dipinto di Delacroix.